Riservato esclusivamente a investitori professionali e, in Svizzera, a investitori qualificati.
Italiano
  • Inglese
  • Italiano
  • Tedesco
it
  • en
  • it
  • de
Filtra per tema
Filtra per data
Filtra per boutique
Filtra per tema
Filtra per data
Filtra per boutique
No posts matching your criteria
Cancella tema
Cancella tutto
No posts matching your criteria
Cancella data
Cancella tutto
No posts matching your criteria
Cancella boutique
Cancella tutto
Riservato esclusivamente a investitori professionali e, in Svizzera, a investitori qualificati.
Italiano
  • Inglese
  • Italiano
  • Tedesco
it
  • en
  • it
  • de
© 2019. BNY Mellon Investment Management International Limited. Tutti i diritti sono riservati.
IDEE E CONTENUTI PER ISPIRARE I VOSTRI INVESTIMENTI
27 Novembre 2017

La rinascita dell’Argentina

Da quando Mauricio Macri ha assunto l’incarico di Presidente nel 2015, lui e la sua squadra hanno immediatamente iniziato a riformare l’economia argentina, smantellando i controlli sui capitali, instaurando un tasso di cambio variabile e ponendo fine a una lunga disputa con i creditori.

 

L’Argentina oggi sta raccogliendo i benefici di queste riforme, con un ritorno della crescita e della fiducia.

 

Queste riforme hanno inoltre portato a sviluppi positivi per il debito argentino, come è risultato evidente l’anno scorso quando il Paese ha annunciato il suo ritorno sul mercato obbligazionario internazionale con un’emissione record da 16,5 miliardi di dollari.

 

Lo sviluppo e l’aumento della domanda di titoli denominati in peso argentino sono stati meno evidenti, in una fase in cui l’impegno del governo per ricostruire la curva dei bond in valuta locale sta iniziando a dare i suoi frutti.

 

Crediamo che gli investitori potrebbero continuare a essere interessati a queste obbligazioni, a patto che possano continuare a coprire l’esposizione valutaria senza impedimenti al rimpatrio dei capitali.

 

Per quanto riguarda le società argentine, la possibilità di emettere in valuta locale elimina il disallineamento valutario delle passività. Il mercato obbligazionario argentino ha subito una notevole trasformazione in un contesto di profondi cambiamenti economici e politici. Lo sviluppo congiunto dei mercati obbligazionari sovrani, societari, in valuta locale e dei cambi fornisce un’opportunità unica agli investitori di sfruttare questi miglioramenti e accedere a quelli che pensiamo possano essere i rendimenti più interessanti sul mercato.

 

Oliver Williams – Portfolio Manager, Insight (BNY Mellon)

Si prega di notare che il contenuto di questo sito web è riservato ad Investitori Professionali e deve essere condiviso in modo responsabile. Nessuna altra persona dovrebbe fare affidamento sulle informazioni contenute in questo sito web.

 

I gestori sono nominati da BNY Mellon Investment Management EMEA Limited o dalle società affiliate per svolgere servizi di gestione dei portafogli relativamente ai prodotti e ai servizi offerti sottoscritti dagli investitori con BNY Mellon Investment Management EMEA Limited e per i fondi BNY Mellon.

Iscriviti agli aggiornamenti